CENTO (FE) UN MEMORIAL PER UN GRANDE CENTESE: “1° MEMORIAL GIANCARLO GOVONI”

DIRE CARLETTO GOVONI SI DICE CANTESE CALCIO: 50ANNI DELLA SUA VITA DEDICATA AL CALCIO, ALLA CENTESE CALCIO E SOPRATUTTO AI GIOVANI CENTESI...

un parterre de roi di tutto rispetto alla conferenza stampa da sx: alberto fava, carlo poli, luca govoni, paolo govoni, silvio canelli e federico farolfi

VIDEO SERVIZIO A CURA DI MARCO RABBONI PER TC100WEBTV ON LINE TACCUINO CENTESE.IT

paolo govoni figlio di giancarlo accompagnato da luca figlio più giovane di giancarlo- assente andrea per motivi di lavoro

– CENTO 30/04/18 (DI MARCO RABBONI) Chi non conosce Carletto Govoni alzi la mano ? Fare questa domanda a Cento ma, anche, nei dintorni tutti ti rispondono “E’ il Mister della Centese Calcio “: 50anni dedicati al calcio centese e alla Centese Calcio ha forgiato centinaia di ragazzi guerciniani ad amare il calcio ma, sopratutto ha forgiato uomini…In questi giorni ad onorare quest’uomo il calcio centese ha organizzato il ” 1°Memorial Giancarlo Govoni”. A organizzare l’evento riservato ai bambini e ragazzi degli anni di nascita 2007 al 2011 sono le Società calcistiche Sporting Centese Scuola Calcio e Centese 1913. La conferenza stampa di presentazione dell’evento si è tenuta nei giardinetti tirati a lucido antistanti gli uffici e spogliatoi del Loris Bulgarelli, presenti: il Presidente della Centese 1913 Silvio Canelli, il Vice Presidente Alberto Fava, il Presidente dello Sporting Centese Scuola Calcio Carlo Poli, il Direttore Sportivo dello Sporting Centese Federico Farolfi, il Vice Sindaco di Cento Simone Maccaferri ed infine i figli di Giancarlo, Paolo più conosciuto con il soprannome di Paolino, Luca e Andrea, quest’ ultimo essente per motivi di lavoro, lavorando fuori Cento. Tanta la commozione di Paolino e Luca nel parlare del papà Carletto. Tante le curiosità e gli aneddoti citati nei vari interventi maturati in 50anni di attività. Commozione quando Paolino ha ricordato quando Farolfi, allora Mister della squadra dedicò la conquista della Coppa Italia dilettanti a Carletto…Ha fatto sorridere quando il Presidente Canelli ha ricordato, essendo lui coetaneo di Giancarlo, che Giancarlo gli confidò che se il terzo figlio fosse stata una femminuccia l’avrebbe chiamata Centese: e questo fa capire l’amore ai colori bianco azzurri. Un torneo dedicato ai ragazzi a cui vi partecipano tante formazioni : si va dal Bologna, al Modena, alla Spal, Mezzolara, Crevalcore, Vigor Pieve, Sant’ Agostino, Persiceto …insomma tante.: curiosità il Bologna nei 2011 partecipa con una formazione femminile..Sentiamo ora i protagonisti e per la Centese 1913 per bocca del Vice Presidente Fava è stata occasione per l’annuncio ufficiale della fusione per creare una sola centese calcio tra la Centese 1913 e lo Sporting Centese Scuola Calcio sentiamo ..ciao ciao amici !

le squadre con le date e orari degli ncontri

 

Condividi questo articolo

Post Comment