CENTO (FE) FONDAZIONE TEATRO DEDICA IL CONCERTO DI CAPODANNO A BONZAGNI E ROSSINI!

LA FONDAZIONE TEATRO BORGATTI DIRETTA DALLA D.SSA MILENA CARIANI DA IL BENVENUTO AL 2019 CON UN CONCERTO DI CAPODANNO RIVOLUZIONARIO DEDICATO A DUE ARTISTI CHE DI CONFORMISMO AVEVANO POCO: IL CENTESE ARTISTA GIONALISTA AROLDO BONZAGNI E IL MUSICISTA COMPOSITORE GIACOMO ROSSINI …

BELLA SCENOGRAFIA CON I CIRCENSI SUL PALCO DELLA PANDURERA INSIEME ALL’ORCHESTRA CITTA’ DI FERRARA

IL GFRUPPOO CIRCENSI ARTEREGO

CENTO 01/01/19 (DI MARCO RABBONI PER TC100WEBTV) Il 2018 è anno di ricorrenze, il centenario della morte del pittore centese Aroldo Bonzagni e della fine della Prima Guerra mondiale ed il 150° anniversario della morte di Gioacchino Rossini. Trovare un programma che potesse celebrare e racchiudere in un’unica serata questi tre elementi è stato relativamente semplice: essendo il novecento un secolo artisticamente ricco e denso di spunti alquanto originali, siamo andati ad attingere al repertorio orchestrale proprio degli anni 1918-19, quasi a riprendere una stagione musicale collocata esattamente un secolo fa. Allora erano di gran voga i balletti russi dell’impresario Diaghilev, nei quali i più grandi musicisti, pittori, coreografi e stilisti del tempo si cimentarono, in una fusione di arte, musica e danza che non ebbe mai più eguali. La Bouticque Fantasque di Otorino Respighi, composta per orchestra sinfonica su brani per pianoforte di Gioacchino Rossini, è il perfetto connubio tra brio rossiniano, come, la celeberrima “Tarantella purosangue”, e sonorità “fauve” tipiche del novecento. Durante il concerto sono state proiettate immagini coeve di opere di Aroldo Bonzagni e sono create ad hoc nuove coreografie. La serata sarà introdotta da una fantasia orchestrale con i temi più conosciuti delle canzoni che hanno accompagnato e celebrato la vittoria dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale. Sul palco della Pandurera a dirigere l’ Orchestra di Ferrara il direttore centese Andrea Bianchi, la tromba solista Stefano Caleffi, gli artisti circensi Arterego coreografie e interventi circensi a cura di Giovanni Dispenza in collaborazione con L’Assessorato alla Cultura del Comune di Cento Presente al Concerto, in rappresentanza dell’Ammin istrazione Comunale e del Sindaco Fabrizio Toselli, il V.Sindaco Simone Maccaferri sentiamolo in compagnia della Presidente Cariani in una sorta di bilancio di fine anno per la Fondazione e per salutare e dare il benvenuto al nuovo anno augurando serenità e prosperità ai cittadini…Noi amici sugli auguri della Presidente e del Vice Sindaco vi salutiamo qui ciao ciao

LA D.SSA CARIANI E IL V.SINDACO DI CENTO MACCAFERRI

Condividi questo articolo

Post Comment