CENTO (FE) CHIUDE LA 4°EDIZIONE DEL CENTO STREET FESTIVAL CON UNA SERATA VERAMENTE SCOPPIETTANTE

IL CENTO STREET FESTIVAL CHIUDE COL BOTTO NEL VERO SENSO DELLA PAROLA E DAGLI ORGANIZZATORI ARRIVANO NUMERI IMPORTANTI…

VIDEO SERVIZIO A CURA DI MARCO RABBONI PER TC100WEBTV ON LINE TACCUINOCENTESE.IT

– CENTO 14/07//18 . ( DI MARCO RABBONI PER TC100WEBTV) La serata di gala del 11 – Luglio chiude ufficialmente la 4° edizione del Cento Street Festival nata tra mille difficoltà per via dei cantieri in centro storico ma, finito nel vero senso della parole col botto con l’incendio e annessi fuochi d’artificio della trecentesca Rocca di Cento che fa da suggestiva cornice allo spettacolo raccogliendo tra le sue antiche mura le note del splendido motivo intonato dal duo Cristian e Ramin. Ma prima d’arrivare alla Rocca nella serata di gala si trova il centro illuminato con tante sorprese ad attendere i tanti visitatori, da qualche anno a questa parte la manifestazione può contare sull’autorevole supporto della Cassa di Risparmio di Cento via via i tanti negozi aperti pensato che alla 4° edizione hanno aderito ben 86 esercizi, qui ndi musica a tutto spiano e non poteva mancate “La Banda del Guercino” a intrattenere con le sue note. Poi, ancora l’allegria dei componenti della società carnevalesca Toponi con in bella mostra i tre trofei vinti alla passata edizione del Cento Carenevale d’Europa (sentiamo) prima di arrivare alla Rocca uno sguardo in Piazza del Guercino che si prepara la grande intervento alla pavimentazione un cantiere rallegrato dalla immagini dei quadri del Guercino proiettati sulle mura del Palazzo delGovernatore e in via Matteotti, dove, riecheggiano ancora le note e suoi muri scivolano ancora le luci della sfilata “Via Matteotti Red Carpet” dove, Ramin e Cristian scaldano la voce per il gran finale alla Rocca…Ed ecco il gran finale l’incendio delle Rocca bello suggestivo emozionante …arrivederci alla 5° Edizione del 2019 !

Condividi questo articolo

Post Comment