CENTO (FE) – APICOM DIVENTA UN PLAYER GLOBALE ATTRAVERSO ACQUISIZIONI IN GERMANIA E UK E UNA JV IN CHINA !

 

 

 

 

 

UN GRANDE BANCO PROVA PRODOTTO DELL’AZIENDA CENTESE A GUIDA FRANCESE

Cento, 31 May 2018 –  (LA REDAZIONE) Apicom, leader nel settore dei banchi prova automotive, si presenta ad Automotive Testing Expo Europe con la forza di una nuova organizzazione internazionale. In aggiunta alla organizzazioni già operanti in Italia, Francia e India, Apicom conta oggi su alter tre società controllate in Germania, Gran Bretagna e Cina. “Questa nuova struttura dà ad Apicom la capacità di lavorare come un team globale ma anche la flessibilità tipica delle società nazionali autonome.” dice l’amministratore delegato Stefano Borghi. Nel mese di dicembre 2016, Apicom ha acquisito la maggioranza (60%) della società Dynamometer Services Group (DSG) Ltd., una realtà indipendente e di proprietà imprenditoriale attiva nella fornitura di controlli per banchi prova, revisione dinamometri e support ai test di costruttori e fornitori nel mondo. Nata oltre 35 anni fa, la DSG continua a essere gestita dai direttori Gregg Atkins and James Derrett, e offer oggi una più ampia gamma di prodotti e servizi potendo attingere al portafoglio del gruppo Apicom. Il secondo pilastro è la Apicom Testing Equipment Co. Ltd di Chongqing, una società creata nel 2017 da Apicom (60%) e due ex-dipendenti della filiale Apicom in Cina. Questa nuova realtà testimonia la determinazione di Apicom di investire e crescere in Cina. Il terzo pilastro della strategia globale di Apicom è la costituzione, a marzo 2018, della BETA Dyn Apicom GmbH, una nuova società controllata da Apicom (75%) e BETA Dyn GmbH & Co KG (25%), azienda che ha raggiunto una solida reputazione in circa dieci anni di esistenza. BETA Dyn Apicom GmbH è nata con l’obiettivo di rilevare tutte le attività e i client della BETA Dyn nell’area germanica e di sostenere le vendite e l’assistenza ai prodotti Apicom. La chiave della continua crescita di Apicom risiede nella nuova proprietà francese, il Gruppo GMB / ICM Invest, il cui presidente è il noto imprenditore Claude Marquet. Il Gruppo, gestitio dalla famiglia Marquet, annovera aziende operanti in diversi settori, dall’immobiliare alla chimica, ed ha accolto Apicom nel 2014, con l’intento di accrescere il business a livello internazionale. Il Presidente Claude Marquet dice: “Ho creduto nel potenziale di Apicom e ho decision di investire in questa società per farla diventare un partner forte per i suoi clienti. Apicom celebra 40 anni nel 2018 ed è in perfetta forma, con una gamma prodotto rinnovata e una presenza internazionale equilibrata.”. Tra le novità di prodotto sullo stand a Testing Expo ci sono i nuovi freni a correnti parassite. Apicom SpA Apicom Spa è una società del Gruppo GMB Invest/ICM completamente dedicata al settore del collaudo per l’industria automotive che fornisce banchi e celle prova per motori, trasmissioni e cambi di motociclette, autovetture, veicoli industriali e offre una gamma completa di prodotti e servizi che includono freni a correnti parassite,  freni a corrente alternata, banchi a rulli, automazione banchi prova per tutte le applicazioni automotive. Le sue competenze includono progettazione, costruzione, fornitura, integrazione, commissionamento e manutenzione del singolo banco prova come di un intera officina di test. Apicom Spa è basata a Cento (FE). http://www.api-com.it/index.php/en/ Incontrate Claude Marquet, Stefano Borghi e altri dirigenti Apicom allo stand Apicom 1336 Hall 10 mercoledì 6 giugno 2018.

IL PRESIDENTE APICOM 

Condividi questo articolo

Post Comment