CENTO (FE) DAL LIBRO “LA STORIA DI UN DEFUNTO ARTISTA” RACCONTATA DALLA FIGLIA CHIARA A RICORDO DEL PITTORE ARMANDO!

 

la sedia a dondolo dove armando piaceva meditare con il suo inseparabile cappello a falde larghe

LA TANTA GENTE PRESENTE HA TESTIMONIATO ANCORA UNA VOLTA COME IL PITTORE AL SECOLO ARMANDO CHECCHI SIA DA SEMPRE NEL CUORE DI TANTE PERSONE…CON QUEL SUO MODO DI ESSERE SEMPRE FUORI DAGLI SCHEMI MA SEMPRE RISPETTOSO DEL PROSSIMO HA CONQUISTATO I LORO CUORI…..

Mirco Cattani Vocalisrt e Lisa Lambertini coautrice del libro

sul palco con Chiara Checchi

CENTO 30/12/18 – (DI MARCO RABBONI PER TC100WEBTV) DAL LIBRO “LA STORIA DI UN DEFUNTO ARTISTA” RACCONTATA DALLA FIGLIA CHIARA A RICORDO DEL PITTORE ARMANDO! Tutto esaurito il giorno 27 dicembre presso la Pizzeria Purgatorium al Rifugio degli Artisti di Dosso, dove, da anni Armando si era ritirato, quando, il 27 dicembre 2017 improvvisamente , come era nel suo modo di fare ci ha lasciato…Da quel giorno l’amata figlia Chiara, sebbene giovanissima, ha voluto continuare sulla traccia del papà nella gestione del luogo che amava di più: Il Rifugio degli Artisti. Ed, e’ proprio qui; al Purgatrorium che Chiara ha voluto presentare ai tanti amici una e raccolta di pensieri che riguardano il papà nel giorno del primo anniversario della morte. La storia parte dagli anni della scuola di Armando adolescente e via, via fino a quando è venuto improvvisamente a mancare. Nella raccolta non mancano descritte le emozioni più intime di Chiara nei momenti di solitudine che solo Armando con la sua presenza riusciva a colmare e questa raccolta Chiara la chiamata “Storia di un Artista Defunto” e crediamo che anche Armando potesse pensare ad un titolo del genere. Chiara in questo lavoro iniziato lo scorso Marzo è stata aiutata dalla scrittrice centese Lisa Lambertini già nota al pubblico per via delle sue numerose pubblicazioni specialmente per gli ultimi libri dove i protagonisti sono Vampiri….Gli ospiti stanno arrivando e noi per non perdere Chiara la “blocchiamo” per una intervista dove Chiara ci spiega come è nato l’idea del libro e le sue emozioni nel scriverlo sentiamo Chiara …..La serata è poi continuata nel ricordo di Armando tramite una recitazione del vocalist Mirco Cattani che ha dialogato virtualmente con Armando immaginandolo seduto sulla sua sedia a dondolo dove vi era posato il suo inseparabile cappello a falde larghe …poi raggiunto da Lisa Lambertini e insieme hanno ricordato Armando chiamando sul palco per l’applauso finale figlia Chiara..Sentiamo la testimonianza di Lisa Lambertini Ma, anche il pubblico ha partecipato al ricordo come Daniele Scagliarini che ha recitato una sorta di filastrocca…poi, per Chiara e stato un vero bagno di folla un pubblico variegato e caratteristico: tanti amici che hanno voluto fargli sentire la loro vicinanza e amicizia durante i saluti e la dedica sul libri che tutti hanno voluto nella loro libreria ..su queste belle immagini amici di TC100WEBTV vi salutiamo CIAOCIAO

Chiara durante la nostra esclusiva intervista

Condividi questo articolo

Post Comment