SCHNEIDER ELECTRIC ITALIA: VALORIZZA LE SENSIBILITA’ DEI DIPENDENTI… BOCCE E TANTO ALTRO!

VIDEO SERVIZIO A CURA DI MARCO RABBONI PER “TC100WEBTV” ON LINE “TACCUINOCENTESE.IT

L’ABBRACCIO FINALE DOPO L’ULTIMA BOCCIATA DELLE VITTORIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

– CENTO 27/07/17 – Quando si pensa a una multinazionale la si pensa fatta di uomini e donne lontani anni luce dal territorio in cui operano: funzionari grigi il cui solo pensiero è il profitto senza nel contempo rilasciare al territorio alcunché! L’altro giorno invitati dall’amico Macio della Macio Organisation siamo rimasti piacevolmente sorpresi nel constatare che in alcuni casi non è cosi. Macio alias Massimo Cremonini aveva invitato il giornale “TC100WEBTV” a presenziare a una particolare gara di bocce, perché, si trattava di una gara di bocce aziendale in cui lavora Massimo cioè, la francese Schneider Electtruic Italia dalla vicina Pieve di Cento da quando qualche anno fa acquistò l’azienda OVA dal Cavalier Giulio Bargellini fondatore, tra l’altro del Museo 900 e grande estimatore e collezionista di Arte Moderna.

 

LO STAFF DIRIGENZIALE SX. NANDO VOLPICCELLI DIRETTORE GENERALE DELLO STABILIMENTO DI PIEVE DI CENTO CON BRUNO LAURENT V.PRESIDENTE DIPARTIMENTALE EUROPA
TERESA FILIPPINI E MASSIMO CREMONINI INTERVISTATI DA MARCO RABBONI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

. Dicevamo: siamo rimasti piacevolmente sorpresi nel vedere il clima allegro e goliardico che regnava nella Bocciofila di Cento non c’era distinzione tra il dirigente e l’operaio: poi ci hanno spiegato tra una bocciata e l’altra che, è proprio nella mission aziendale fare esprimere i dipendenti per quello che sanno fare per aggregare. Nel dettaglio ce lo spiega Teresa Filippini della sicurezza aziendali..(sentiamo) Tra lo stupore generale la gare è stata vinta dalla coppia che presentava il direttore generale Nando Volpicelli dello stabilimento pievese da sempre in Schneider (dall’accento non si direbbe) e dalla simpatia unica. Poi il via alle premiazioni come sempre in stile Macio e qui scopriamo ancora una sorpresa : alle premiazioni ha partecipato un noto professionisti centese che impariamo fratello di Massimo Cremonini il dott. Mauro Cremonini notissimo a Cento e che annovera tra la sua prestigiosa clientela l l’azienda francese..(sentiamo la sua testimonianza per come un azienda straniera può portare risorse sul territorio)..Poi andiamo al saluto del Vice Sindaco di Cento Simone Maccaferri ….accompagnato dall’Assessore Matteo Forrtini conclusione non possiamo non congratularci con li vincitore Nando Volpicelli Direttore dello stabilimenrto di Pieve di Cento che a sua volta ci presenta il Direttore dell’Area Europa per i componenti elettronici Bruno Laurent in visita allo stabilimento di Pieve di Cento a cui rivolgiamo alcune domande aiutati in questo dalla preziosa traduzione di Anne Marie Ranallo della Direzione Aziendale di Pieve di Cento riguardanti lo sviluppo dello stabilimento pievese su i suoi progetti futuri!

L’ENTUSIASMO DI BRUNO LAURENT
DOTT. MAURO CREMONINI CONOSCIUTISSIMO LIBERO PROFESSIONISTA CENTESE ANNOVERA’ TRA LA SUA PREGIATISSIMA CLIENTELA ANCHE L’AZIENDA TRANSALPINA

Condividi questo articolo

Post Comment