PIEVE DI CENTO (BO) I NUOVI CAMPIONI DEL RING SORGONO A PIEVE DI CENTO “BLACK LION” VINCE LO SLAM A 4 PER LE SELEZIONI OKTAGON  A “NIGHT  WARRIORS 2018”

PIEVE DI CENTO 12/05/18 – (LA REDAZIONE) Si è conclusa sabato scorso nella Bellissima Pieve di Cento la 4 edizione di Night Warriors, ll Galà Targato PITBULL, promosso in grande stile dal Maestro Alfonso De Vito Responsabile Regionale di Fight 1, che in collaborazione con la  Kombat Sports Italia Fight & Fitness, ne hanno fatto un autentico punto di riferimento nella sua Regione. Un’organizzazione impeccabile sotto tutti i punti di vista. Tra gli ospiti d’onore della serata, a coronare le Vittorie degli Atleti per questa edizione abbiamo trovato il Sindaco Sergio Maccagnani che ringrazia Alfonso De Vito per aver portato un Evento di Spessore nella sua Cittadina, e la Pluricampionessa Gloria Peritore. Come sempre a Riprendere lo Show le Telecamere delle TV italiane. Ben 26 sono stati i match che hanno espresso lo spirito di questa Manifestazione al Palacavicchi, in particolare le tanto attese Selezioni Oktagon 2018 e i Prestige Fight che hanno entusiasmato il pubblico presente Il Sipario si Apre con la Presentazione di Tutti i PRO Fighters e la serata inizia con un sorteggio fra i 4 contendenti, che si sono Sfidati in un Durissimo Torneo a 4 (SLAM) di Selezioni Oktagon, fra i più Forti 70kg del Rankigs Nazionale, il caso vuole che a Battersi per la prima semifinale siano Alex Ajouatsa (Black Lion) punta di diamante della squadra di casa (Kombat Sports Italia) e Stefano Gagliolo (Thai Boxe Genova). Black Lion impone subito la sua strategia portando colpi precisi ed Esplosivi usando un Pugilato efficace che mette più volte alle corde Gagliolo, spostando la lancetta della vittoria a favore del Forte Ajouatsa. Viene poi il turno di Giovanni Spanu (Kombat Team Alassio) e Angelo Leonzio (Bronx Gym)  seconda semifinale Sorteggiata dal Responsabile di Giuria Gian Mario Girasole, dove il Potente Leonzio dopo appena 1’e 54” del primo round si aggiudica la Vittoria per KO. Lo scontro tra Titani per la Finale è stato inevitabilmenteTra Alex Ajouatsa allenato dal maestro Alfonso De Vito e Angelo Leonzio allenato dal maestro Igor Ronchi, Ajouatsa è stato imbattibile, davanti a lui il potentissimo Leonzio, un match che ha tenuto con il fiato sospeso e fatto esultare il pubblico presente, entrambi i Fighters combattono dimostrando una resistenza e una preparazione fisica eccellente, uno scambio di colpi potentissimo delle vere e proprie cannonate entrambi sfiorano il ko più volte, ma rimangono in piedi fino alla fine, una vera e propria battaglia che vede L’idolo di casa Black Lion aggiudicarsi la Vittoria ai Punti con giudizio unanime. Durissimo e stato il Match di Selezioni Oktagon tra Sveva Melillo e Diana Tavares, che vede la Determinata Melillo vincere all’unanimità dopo 5 Dure Riprese da 3 Minuti, continuando così la scalata nei primi posti del Ranckings Nazionale dei – 57 kg. Di Seguito i risultati dei match Prestige Fight; Spettacolare ed equilibrato il match di MMA tra Umberto Rota (Kombat Sports Italia) e Deyab Mahmoud (Team Abourchide). Rota si impone con una bella strategia di studio portando a terra svariate volte l’avversario contando sull’esperienza acquisita nel tempo e  dopo un match molto combattuto porta a casa la Vittoria all’unanimità ai Punti. Altro Bellissimo match di MMA tra Axinte Ovidiu (Thai Boxe Genova) e Daniele Idrizi (Seconds Out Parma), Ovidiu Finalizza Idrizi con una tecnica spettacolare di Armlock al secondo minuto del Primo Round. Un Atto dovuto la rivincita tra Zhov Yingjiang (Kombat Sports Italia) e Simone Iacovelli (Olimpia Team) che si erano già scontrati il Dicembre scorso in occasione dei Mondiali K1 Open a Firenze dove Zhov ne esce Vittorioso. Hanno disputato Entrambi un Match molto Equilibrato e pulito uno scambio di colpi sempre attivo, ma qualche allungo in più portato da Iacovelli lo vede Vincitore a Night Warriors. Entusiasmante L’incontro di Thai Boxe Fight Code Rules Femminile tra Chiara Sammicheli (Fight Academy) e Carlotta De Checchi (Muay Lak Academy) un match basato su scambi equivalenti, che vede l’atleta Bolognese Carlotta de Checci aggiudicarsi la Vittoria All’unanimità. L’incontro di Muay Thai Tra Acraf Aasila (Thai Gym Bologna) e Davide Cavarra (Narayan Team) è Stato Vinto da Aasila il Giovane idolo Bolognese che con una tecnica sopraffina e mantenendo sempre una concentrazione viva è riuscito a battere ai punti l’ostico e Bravissimo Cavarra. Italia contro Serbia è stato l’incontro di Pugilato che ha visto il rientro del “Capitano” Marcello Matano semifinalista del Mondiale IBF e 3 Volte Campione Intercontinentale, che batte ai punti il forte Finalista del Campionato Serbo Sreko Janjck.

La Parola al Promoter Alfonso De Vito; Sono contento di avere portato per la prima volta a Pieve di Cento questa Manifestazione che ha offerto l’attenzione allo Sport come strumento di aggregazione sociale per la crescita  Agonistica degli Atleti attraverso il confronto dei migliori PRO del Settore. Sono Orgoglioso delle performance e dei risultati che i miei Atleti hanno conquistato, in particolare la Vittoria dello SLAM di Ajouasa che ora ci porterà il 19 Maggio in Puglia dove faremo un match di selezioni Finali Oktagon, e il vincitore avrà l’accesso diretto al più grande Evento di Sport da Ring d’Italia che si svolgerà il 14 Luglio nella Capitale. Un Ringraziamento a tutte le persone che hanno Contribuito a rendere eccellete come le edizioni precedenti Night Warriors, in primis Ringrazio le Aziende Locali che hanno sostenuto l’Evento; Pitbull Boxing Equipments, DNA Stands, A2 LAB, 100 Ponteggi, D’Apollonia Costruzioni, Autocarrozzeria Safety Car, Ristorante i Durandi, Edil Vimas snc, Autofficina Davino, DDT Tatoo, Fratelli Difina srls, e tutti i commerciati locali, perché senza il loro contributo non sarebbe stato possibile portare questo Show a Pieve di Cento. Ringrazio per il sostegno pratico lo Staff della Palestra Kombat Sports Italia Fight & Fitness e Tutti i Team che hanno Partecipato con i loro Atleti. Ringrazio il Sindaco Sergio Maccagnani e la Pluricapionessa Gloria Peritore che con la loro partecipazione hanno reso ancor più Prestigiosa la manifestazione. Calato il Sipario su questo splendido Evento, pieno di sorprese e colpi di scena, possiamo dire di avere assistito ad una bellissima manifestazione che ha accontentato ogni tipo di palato per gli amanti del Ring e che rivedremo presto su Fight Network TV il canale dedicato agli sport da combattimento che trovate al tasto 62 DTT.

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Post Comment