CENTO (FE) – GREEN BASKET PALERMO-BALTUR CENTO UNA LUNGA TRASFERTA E SERVE CONCENTRAZIONE!

CARLO CANTONE AL TIRO NELLA GARA DI ANDATA CON GREEN PALERMO ( Foto di Fabio Pozzati )

 

CENTO 24/03718 – ( GREEN BASKET PALERMO-BALTUR CENTO PRESENTATA DALLA PENNA DI MANNI…) Ultima fatica, prima della sosta prevista dal calendario, per la capolista Baltur che, alle ore 17 di domenica, affronta il Green Basket al Palamangano di Palermo. Nonostante le difficoltà legate ai tempi ristretti in fase di allestimento di un roster competitivo per la categoria e all’inserimento in un girone logisticamente avverso, data la presenza di squadre provenienti da Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, la matricola allenata da Marco Verderosa ha accettato con entusiasmo e passione la sfida di provare a conservare sul campo la permanenza nel terzo campionato nazionale, le cui porte si sono aperte in seguito all’esclusione dal campionato di Caserta e al conseguente ripescaggio di Cremona in A e Bergamo in A2. A quattro giornate dalla conclusione della prima fase, gli obiettivi delle due squadre sono diversi: se infatti Cento cerca la vittoria che le darebbe la certezza matematica di chiudere al primo posto la stagione regolare, Palermo è invece in piena lotta per evitare la sedicesima e ultima piazza in classifica, l’unica che comporterebbe la retrocessione diretta nella categoria inferiore. A tal proposito, la vittoria colta domenica scorsa su Bernareggio ha consentito a Venturelli e soci di portarsi a “+2” in graduatoria su Costa Volpino che, in caso di arrivo a pari punti con Palermo, sarebbe in vantaggio negli scontri diretti. All’andata, sulle tavole del Pala Ahrcos, la Baltur s’impose col punteggio di 94-54, un passivo severo e maturato principalmente nella frazione iniziale (23-9) e in quella finale (27-2). Protagonisti di quella vittoria furono capitan Benfatto (18 punti, 11 rimbalzi, 5 falli subiti, 4 assist e 34 di valutazione in 23’) e Cantone (14 punti e 12 assist in 25’), mentre Venturelli (22 punti) fu il miglior realizzatore della partita. Rispetto all’unico precedente stagionale tra le due squadre Cento potrà schierare Giorgio Piunti, che saltò la gara d’andata per infortunio, e Matteo Fioravanti, giunto a fine febbraio da Napoli (A2), mentre Palermo potrà contare sul playmaker Luca Montanari, bolognese di scuola Fortitudo ed ex Lugo, Crema e Palestrina, e sull’ala/centro Giordano Chakir, prelevato a stagione in corso da Scauri. Al seguito di capitan Benfatto e soci, sono annunciati circa 40 tifosi. Dirigeranno l’incontro, Gianluca Cassiano di Roma (RM) ed Eugenio Roberti di Roma (RM).

PARTITA DI ANDATA AL PALABENEDETTO ..NELSON RIZZIRIELLO IN ASZIONE( Foto di Fabio Pozzati )

Condividi questo articolo

Post Comment