CENTO (FE) – CALCIO, COPPA ITALIA EMILIA BENE LA PRIMA PER “ASDCENTESE1913 ” 4 a 2 ALL’ALBERONESE ..ACCEDI AL VIDEO SERVIZIO!

momento topico della partita mister del toro incita i suoi ragazzi (fabio foto)

 

VIDEO SERVIZIO A CURA DI MARCO RABBONI PER TV100WEBTV ON LINE TACCUINOCENTESE.IT

ANCHE PER L’ALBERONESE è IL MOMENTO DI RICARICARE LE “PILE ” 8FABIO FOTO)

-CENTO 29/08/17 –  Dinanzi ad un pubblico della grandi occasione presente sugli spalti del Loris Bulgarelli di Cento l’ASD CENTESE1913 Domenica 27 Agosto all’esordio in Coppa Italia Emilia parte col botto. E non era una cosa semplice visto che l’avversaria di turno era niente popò di meno che l’Alberonese già affrontata nella recente finale Tavolini dove l’Alberonese ebbe la meglio sulla ASDCENTESE e sui aggiudicò l’accesso alla seconda categoria. Domenica, pertanto, per la ASDCENTESE è stata una sorta di rivincita che nemmeno una giornata infiammata come domenica ha rovinato . Infatti, i guerciniani partono subito sapendo il fatto loro e tenendo bene il campo dove le due squadra si sono studiate per un pò e e lentamente ASDCENTESE creava gioco tanto che dopo una venti di minuti ASDCENTESE con il vulcanico Nizar dopo un batti e ribatti davanti alla porta di Cavicchioli insaccava la prima rete. Da lì a poco trovava la via del gol anche Hamza il numero 10 dieci con un fendende da fuori area insacca al sette sinistro della porta difesa da Cavicchioli Andrea. sul 2 a 0 si va al riposo. La ripresa è sempre all’insegna dell’ ASDCENTESE che “procuratosi” un rigore respinto da Cavicchioli , am asullarespointa Marco Neri stavolta insacca facilmente. A questo punto c’è la reazione dell’Alberonese che, prima con il bomber Luca Lanzoni, poi con il numero 5 Francesco Malaguti portano l’Alberonese su 3 a 2 illudendo i tifosi della Città del Cotechino di poter pareggiare. Ma, dopo il secondoi roigore assegnato all’ASDCENTESE sbagliato dal bomber Marco Cavalieri entrato in sostituzione a Marco Neri; l’intensità di gioco degli alberonesi andava calando accusando ambedue le squadra la fatica favorita dalla gran fava che imperava sul Loris Bulgarelli. In queasta situazione oramai con i rami tirati in barca Nizar Okba confermando il suo stato di grazia siglava la quarta rete mettendo in carniere una doppietta sul fisco rfinale dell’arbitro. Adesso, come, conferma Mister Del Toro c’è ancora tanto allenamento in attesa della prossima settimana per l’incontro sempre per la Coppa Italia Emilia con la Bevilacquese: sentiamo DAVIDE DEL TORO …anche Ivan Brancalion Mister dell’Alberonese si dice soddisfatto della prima prestazione dei suoi ragazzi ma c’è ancora tanto da lavorare per questo – dice – viene a fagiolo un torneo quadrangolare tra pochi giorni dove potremmo sistema alcune imperfezioni! noi vi salutiamo amici ciao ciao amici ai prossimi appuntamenti con il calcio di “TC100WEBTV”

Condividi questo articolo

Post Comment