CENTO (FE) BALTUR BASKET AL ROMITI SUBISCE LA SECONDA SCONFITTA DI FILA, LA TERZA DI CAMPIONATO

CENTO 18/02/18 . (DI LA PENNA DI MANNI DI MICHELE MANNI) Al “Villa Romiti” di Forlì la Baltur subisce la seconda sconfitta consecutiva, un evento che non si verificava dallo scorso giugno e che evidenzia una certa involuzione dei bianco/rossi ma che lascia capitan Benfatto in testa alla classifica con sei punti di vantaggio su Crema e Piacenza, dato il successo dei secondi sui primi. Nel primo quarto Cento stenta a trovare la via del canestro, racimolando un misero 1/9 da 2 punti ma Forlì non fa tanto meglio e alla fine sono i rimbalzi e i tiri liberi, specialità nella quale gli ospiti lasciano punti pesanti per la seconda settimana consecutiva, a consentire ai locali di chiudere in vantaggio la prima frazione (18-12). In seguito, i padroni di casa approfittano delle scarse percentuali altrui per scappare sul 31-15, un divario che la Baltur riduce a 10 (35-25) con Benfatto e Chiera, al termine di una prima metà nervosa e caratterizzata da ben trenta falli sanzionati complessivamente agli atleti in campo. Dopo aver chiuso la frazione precedente con inerzia a favore, il ritorno in campo di Cento non è altrettanto incoraggiante e i Tigers ne approfittano per ingrassare il vantaggio fino al “+17” (42-25) per poi mantenere 14 lunghezze sugli avversari, a fine terzo quarto (49-35). A 7′ dalla fine, lo scarto resta più o meno invariato (51-38) ma, successivamente, la zona proposta da coach Benedetto e i canestri di Chiera e Vico riavvicinano gli emiliani (51-48), costringendo i romagnoli a due sospensioni in meno di tre minuti. La partita si decide sostanzialmente a poco più di un minuto dalla fine, quando De Fabritiis sblocca i Tigers e Sacchettini aggiorna il punteggio sul 57-50, punendo una sanguinosa palla persa in attacco dalla Baltur. Negli ultimi sessanta secondi di gioco, Cento ricorre al fallo sistematico ma Carpanzano dalla lunetta non sbaglia e Forlì può far festa, perchè l’obiettivo stagionale rappresentato dalla partecipazione ai play-off è sempre più vicino.

TIGERS FORLI’-BALTUR CENTO 61-54
PARZIALI: 18-12, 17-13, 14-10, 12-19.
FORLI’: Zani, Papa 5, Carpanzano 15, Battisti 14, Cicchetti 7, De Fabritiis 9, Villani NE, Rossi NE, Antonaci, Sacchettini 8, Pambianco NE, Agatensi 3. All. Di Lorenzo.
CENTO: Ba, Piunti 5, Vico 9, Chiera 13, Graziani NE, Pasqualin, D’Alessandro 2, Govoni NE, Benfatto 8, Cantone 7, Mastrangelo NE, Rizzitiello 10. All. Benedetto.
ARBITRI: Gallo, Semenzato.

ADRIAN CHIERA ( Foto di Fabio Pozzati )

Condividi questo articolo

Post Comment