“ACQUATIME” E PALLANUOTO ADESSO I RISULTATI: BOTTO CON L’UNDER 13 E QUARTO POSTO CON L’UNDER 17 NEL UISP REGIONALE .

Alessandro Ramponi premiato come giocatore più giovane dei partecipanti

CENTO 23/06/17 (DI ILARIA BOSELLI) La categoria Under13 compie il colpaccio alle Finali FIN Emilia Romagna tenutesi sabato 17 giugno alla piscina “Stadio” di Bologna battendo la temuta Olympia Vignola e agguantando così il 5° posto nel girone B. Il match, iniziato male per i nostri con un parziale di 2 a 0, cambia completamente aspetto e al termine del regular time arriva il pareggio con i gol di Ciuffreda, Tugnoli e Lucà. La partita va ai rigori e un formidabile Moretti, che in porta fa miracoli, para il rigore decisivo per la vittoria. Acquatime porta a casa anche il Premio per il Giocatore Più Giovane che va a Ramponi Alessandro anno 2006. Un’annata totalmente positiva per questa squadra che per la prima volta si è confrontata nel campionato federale.(vedi foto in allegato) Domenica 10 giugno si è giocato invece l’ultimo atto del campionato regionale UISP Under17 e Acquatime Cento ha centrato il quarto posto dopo la finale giocata contro Amici Nuoto Romagna di Cesena, perdendo per 15-9, ma avendo tenuto testa e vantaggio nei primi due quarti. La quarta posizione è tutto sommato una posizione meritata per un settore e un gruppo in netta crescita, pur avendo lottato per tutto il campionato per il primo posto con squadre di più alto calibro.

Condividi questo articolo

Post Comment