PRENDE IL VIA DAL COINVOLGIMENTO ‘MEGLIO DI PRIMA’ !

Cinzia Ferrarini Assessore della Giunta Toselli con delega all’edilizia scolastica e lavori pubblici

CENTO 16/07/17 – (LA REDAZIONE) È cominciata mercoledì 12 luglio da Alberone l’attività che sul territorio centese condurrà alla creazione di una rete comunitaria in attuazione del progetto “Meglio di Prima”, ideato dalla Cooperativa Camelot, in collaborazione con il Comune di Cento e con il supporto della Fondazione Prosolidar. L’assessore ai Servizi scolastici, ai Lavori pubblici e al Patrimonio, Cinzia Ferrarini, e Stefania De Cillis della Cooperativa Camelot hanno dato il via alla prima fase illustrativa e partecipativa della progettualità rivolta ai giovani e alle frazioni che si propone l’obiettivo di rigenerare, migliorare ed estendere le modalità di utilizzo delle Case Comunali di Renazzo, Corporeno, XII Morelli, Alberone, Buonacompra, Reno Centese e Casumaro. «A seguito del terremoto – ha spiegato Ferrarini – la Fondazione Prosolidar si è proposta di sostenere un progetto individuato all’epoca in uno spazio dedicato ai giovani nei moduli di XII Morelli. Dopo I ritardi e le diverse problematiche nella sua attuazione negli anni precedenti, l’attuale Amministrazione ha ottenuto di conservare i fondi e rimodulare il progetto, vista anche la donazione dei container a Caldarola. Si è scelto di rivolgersi ai giovani e coinvolgere le frazioni  facendo della comunità la protagonista di una rete partecipativa con al centro le case comunali: per farle conoscere come luoghi a disposizione anche dei ragazzi e per sollecitarli alla responsabilizzazione e al senso civico». Tre le fasi previste: incontri di co-progettazione con i giovani, per definire gli interventi di miglioramento estetico-funzionale di ciascun luogo; realizzazione pratica degli interventi tramite specifiche attività laboratoriali; eventi di restituzione pubblica del lavoro svolto. Questi primi incontri avranno proprio la funzione di coinvolgere tutte le componenti della comunità, a partire da Consulte civiche, associazioni, parrocchie, famiglie. I prossimi appuntamenti: XII Morelli il 20 luglio, alle 20.45, via XII Morelli 65; Renazzo e Bevilacqua 25 luglio, alle 20.45, a Renazzo via Renazzo 52; Corporeno 24 agosto, alle 20.45, via Statale 90; Reno Centese 31, alle 18, via Salvi 1; Casumaro 31 agosto, alle 20.45, via Brenta 159.

nella foto l’assessore Cinzia Ferrarini sulla destra e Stefania del Cillis della cooperativa camelot

 

Condividi questo articolo

Post Comment