FABBRI (LN): “AZZERATI CARIFE E ARBITRATI, SUBITO UNA PROROGA DELLA SCADENZA PER LE RICHIESTE”

palazzo crema storica sede di carife

BOLOGNA 20/06/\17 – (LA REDAZIONE)  Alan Fabbri all’attacco sulla questione Carife e arbitrati  leggiamo la sua posizione di Fabbri :  “Troppo stretti i tempi per richiedere l’arbitrato, urge subito una proroga”. Alan Fabbri, capogruppo della Lega Nord in Regione, continua la sua battaglia in prima linea a fianco degli azzerati Carife. “Attendevamo la pubblicazione del decreto – commenta Fabbri –  e temevamo che uno dei problemi sarebbe stato proprio la tempistica. Così è stato: tra adempimenti tecnici e ovvia delicatezza della pratica, per persone che hanno  visto polverizzarsi in un giorno i risparmi di una vita, i cinque mesi, di fatto, di tempo per formalizzare la richiesta di procedura arbitrale sono troppo pochi. E’ fondamentale che vi sia più tempo a disposizione: come ne hanno avuto i banchieri per mettere in ginocchio intere famiglie, i regolatori per fare finta di nulla e il governo per emanare il famigerato ‘salvabanche’. Ecco – tuona Fabbri – ora è giusto che chi chiede il ristoro dei propri investimenti abbia il tempo necessario per farlo nel modo più efficace. Oltre alla questione del denaro, in ballo c’è una questione di democrazia”. 

Condividi questo articolo

Post Comment