Contri punta il dito sul degrado dei giardini di XII Morelli: frazione dimenticata!

ardini 2 XII MorelliXII Morelli di Cento  – Diego Contri candidato Sindaco per Cento evidenzia lo stato d’ angusta situazione in cui riversano i giardini della frazione di XII Morelli e inizia impietoso –  “Degrado e sprechi ai vecchi giardini di XII Morelli. L’incuria dell’amministrazione è vergognosa”. Il candidato sindaco di Cento Diego Contri presenta i primi capitoli del suo dossier anti-degrado. In una sequenza di foto denuncia lo stato dei giardini delle scuole dell’infanzia, struttura inagibile dopo il terremoto. “A XII Morelli dopo il sisma l’area gioco è stata abbandonata e, di fatto, trasformata a discarica – spiega Contri -. I giochi giacciono esposti alle intemperie e ai vandali e inutilizzati. La giunta sta privando i bambini i bimbi di un parco in cui giocare, non è accettabile”. Per Contri è “vergognoso anche lo spreco: quei giochi potrebbero essere rimessi in funzione in un attimo, invece di farli marcire in un campo”. Da qui la proposta del candidato sindaco: “Nel mio programma prevedo giunte itineranti nelle frazioni per ascoltare dalla voce dei cittadini le esigenze dei territori” e un “piano manutenzioni che parta da interventi urgenti e indifferibili come quello dei giardini di XII Morelli”. “Questo caso dice della distanza che si è creata tra l’attuale giunta, chiusa a palazzo, e le frazioni. Basterebbe che Lodi, come da me fatto oggi, si facesse un giro per il territorio per capirne le esigenze e prevedere soluzioni. Ma, evidentemente, in cinque anni mai ci ha pensato”.

Condividi questo articolo

Post Comment