CENTO (FE) – TERZO PONTE C’E’ LA VOLONTA’ DI ANDARE AVANTI: LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONFERMANO L’ESIGENZA !

I RAPPRESENTANTI DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CON IL SINDACO TOSELLI E IL CONSIGLIERE REGIONALE PETTAZZONI

CENTO 23/10/18 – ( LA REDAZIONE)  (FE)TERZO PONTE C’E’ LA VOLONTA’ DI ANDARE AVANTI: LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONFERMANO L’ESIGENZA !  Le associazioni di categoria rappresentative delle realtà economiche del territorio di Cento si sono dette disponibili ad essere parte attiva del percorso partecipato verso la progettazione e la realizzazione del Terzo Ponte. Tale volontà è stata espressa nel corso dell’incontro di lunedì 22 ottobre convocato dal sindaco Fabrizio Toselli, a cui ha partecipato Marco Pettazzoni in veste di consigliere regionale centese. «Stiamo lavorando in maniera trasversale su un’opteerazione di grande prospettiva – ha illustrato il primo cittadino – e contiamo sul sostegno e sull’apporto delle associazioni di categoria, anche a rappresentare la grande importanza che questa infrastruttura riveste per il territorio». Durante l’incontro con l’assessore regionale ai Trasporti e alle Infrastrutture Raffaele Donini era  stata delineata una road map per poter giungere ad un confronto serio, basato su studi, per la realizzazione del Terzo Ponte. Si è definito di mettere mano alla progettazione di uno studio di fattibilità tecnico economica e paesaggistica, corredata da una precisa analisi dei flussi di traffico, funzionale a giungere in primavera, con l’approvazione del Prit – Piano regionale integrato dei trasporti, a una programmazione operativa. E sul Prit Pettatazzoni ha dato conto dei lavori in Assemblea Legislativa e confermato il proprio impegno a farlo rendere il più partecipativo possibile nei confronti delle associazioni di categoria. «Il Terzo Ponte rappresenta un’opera fondamentale e strategica per il territorio». La considerazione comune in vista del prossimo incontro operativo.

Condividi questo articolo

Post Comment