CENTO (FE) – ERASMUS PLUS UNISCE IL ‘CEVOLANI’ AI LICEI EUROPEI

CENTO 10/03/18  . (DI MARCO RABBONI) Giovedì 8 marzo, l’Amministrazione Comunale, rappresentata dell’Assessore Matteo Fortini, ha accolto nella sala consigliare di Palazzo del Governatore un gruppo di docenti e studenti, 16 dei quali provenienti da Lettonia e Norvegia, ospiti del Liceo ‘G. Cevolani’ dal 4 al 10 marzo. ‘Experience, Research and Communicate’ è il titolo del progetto europeo Erasmus Plus che coinvolge il liceo centese in un partenariato con 4 licei europei di Biberach (Germania), Swidnica (Polonia), Riga (Lettonia) e Oslo (Norvegia), per lo scambio di buone pratiche sui curricula e sulle metodologie di insegnamento delle discipline scientifiche. Visto il contenuto prevalentemente scientifico del progetto, durante la settimana gli studenti Erasmus insieme ad alcune classi del biennio del ‘Cevolani’ hanno l’opportunità di visitare istituti di ricerca scientifica, come ad esempio il ‘Giardino di Archimede’ a Firenze e il ‘MUSE’, Museo di Scienze Naturali, a Trento, senza ovviamente tralasciare visite a luoghi di interesse storico – artistico. Gli studenti del Cevolani parteciperanno a loro volta a una settimana di scambi, dal 15 al 21 aprile a Swidnica (Polonia) e nel prossimo anno scolastico, a dicembre, a Biberach (Germania). L’assessore Fortini, affiancato da Erika Bergamini dell’Informagiovani comunale, ha sottolineato sia la valenza di progetti internazionali per il territorio, sia l’importanza di trattare e approfondire tematiche scientifiche già in giovane età. La referente dell’Informagiovani ha invece spiegato tutte le azioni che negli ultimi anni sono state messe in campo per favorire, sul territorio, la conoscenza e la fruizione del programma Erasmus Plus. La richiesta di mobilità europea da parte dei giovani centesi è infatti in continuo aumento e, grazie al progetto “Informagiovani Plus” voluto da questa Amministrazione, si stanno aiutando tanti ragazzi a realizzare le proprie aspirazioni in tal senso. Giovedì 8 marzo, l’Amministrazione Comunale, rappresentata dell’Assessore Matteo Fortini, ha accolto nella sala consigliare di Palazzo del Governatore un gruppo di docenti e studenti, 16 dei quali provenienti da Lettonia e Norvegia, ospiti del Liceo ‘G. Cevolani’ dal 4 al 10 marzo. ‘Experience, Research and Communicate’ è il titolo del progetto europeo Erasmus Plus che coinvolge il liceo centese in un partenariato con 4 licei europei di Biberach (Germania), Swidnica (Polonia), Riga (Lettonia) e Oslo (Norvegia), per lo scambio di buone pratiche sui curricula e sulle metodologie di insegnamento delle discipline scientifiche. Visto il contenuto prevalentemente scientifico del progetto, durante la settimana gli studenti Erasmus insieme ad alcune classi del biennio del ‘Cevolani’ hanno l’opportunità di visitare istituti di ricerca scientifica, come ad esempio il ‘Giardino di Archimede’ a Firenze e il ‘MUSE’, Museo di Scienze Naturali, a Trento, senza ovviamente tralasciare visite a luoghi di interesse storico – artistico. Gli studenti del Cevolani parteciperanno a loro volta a una settimana di scambi, dal 15 al 21 aprile a Swidnica (Polonia) e nel prossimo anno scolastico, a dicembre, a Biberach (Germania). L’assessore Fortini, affiancato da Erika Bergamini dell’Informagiovani comunale, ha sottolineato sia la valenza di progetti internazionali per il territorio, sia l’importanza di trattare e approfondire tematiche scientifiche già in giovane età. La referente dell’Informagiovani ha invece spiegato tutte le azioni che negli ultimi anni sono state messe in campo per favorire, sul territorio, la conoscenza e la fruizione del programma Erasmus Plus. La richiesta di mobilità europea da parte dei giovani centesi è infatti in continuo aumento e, grazie al progetto “Informagiovani Plus” voluto da questa Amministrazione, si stanno aiutando tanti ragazzi a realizzare le proprie aspirazioni in tal senso.

LASSESSORE FORTINI E IL SINDACO TOSELLI REPERTORIO

Condividi questo articolo

Post Comment