FERRARA: PRESENTATA NELLA CITTA’ ESTENSE L’EDIZIONE 2018 DELLA “FESTA DELLA LEGALITA’ E DELLA  RESPONSABILITA’..

IL SECONDO DA SX.FOTO L’ASSESSORE ALLA SICUREZZA DI CENTO GEN. ANTONIO LABIANCO

Ferrara 27/10/18  – (DI MARCO RABBONI) PRESENTATA A FERARRA L’EDIZIONE 2018 DELLA “FESTA DELLA LEGALITA’ E DELLA  RESPONSABILITA’.. Per illustrare i contenuti e gli appuntamenti della nuova edizione sono intervenuti l’assessora a Sanità, Servizi alla persona, Politiche familiari Chiara Sapigni, gli assessori dei comuni di Cento Antonio Labianco (Legalità) e Fiscaglia Melissa Romani (Cultura), Donato La Muscatella del Coordinamento di Ferrara di Libera, il presidente Camera di Commercio Paolo Govoni, Alice Bolognesi (Arci Ferrara, Giorgio Benini (Ufficio Sicurezza Urbana – Comune Ferrara) insieme agli operatori del Centro di Mediazione del Comune di Ferrara. Un programma ricco di iniziative, che dalla fine di ottobre alla fine di novembre coinvolgerà associazioni, scuole e istituzioni in tutta la provincia, con una particolare attenzione riservata ai professionisti e agli educatori. Tutto ciò è reso possibile dal contributo della Regione Emilia Romagna. Venerdì 9 novembre, 30 novembre e 14 dicembre, dalle 15 alle 18, in Sala Zarri di Palazzo del Governatore, il Comune di Cento in collaborazione con il Presidio del Centopievese di Libera, organizza un ciclo di incontri per funzionari e amministratori, all’interno del progetto Sentinelle della legalità e della buona economia, volto all’individuazione dei tratti che distinguono il carattere imprenditoriale della criminalità organizzata, alla descrizione degli elementi in base ai quali è possibile ipotizzare una connessione dell’attività imprenditoriale e dei professionisti con la criminalità organizzata, alla presentazione di esperienze significative ed emblematiche di quanti hanno deciso di contrapporsi al sistema criminale. Conduce gli incontri la Stefania Pellegrini, docente presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, ospiti Gaetano Saffioti, imprenditore italiano testimone di giustizia, Beatrice Fonti, Consigliere Ordine Ingegneri della Provincia di Modena e Simmaco Perillo, Cooperativa Al di là dei sogni. Lunedì 12 novembre, alle ore 21, in Sala Zarri di Palazzo del Governatore, andrà in scena lo spettacolo teatrale sul gioco d’azzardo ‘All’alba vincerò’, di e con Maria Antonietta Centoducati e Gianni Binelli. Musiche a cura di Ovidio Bigi, con la partecipazione di Matteo Iori.

Condividi questo articolo

Post Comment