CENTO(FE) – I VAMPIRI DEL ROMANZO DI LISA LAMBERTINI VERSO CANNES CON IL FILM “DANCE OF THE HEARTS”!

LA COPERTINA DEL LIBRO DI LISA LAMBERTINI “LA DANZA DEI CUORI “CHE LUCIANO SILINGHINI GARAGNANI HA TRADOTTO IN UNA PELLICOLA E SARA’ PORTATA AL FESTIVAL DI CANNES !

CENTO 05705/18 – DI MARCO RABBONI)  Cinquina di successo per il gruppo che fa a capo a Luciano Silighini Garagnani. Il progetto del regista e produttore sviluppatosi tre anni fa consisteva nel portare sedi di importanti società di produzione americana in Italia creando un ponte virtuale dando possibilità a tecnici e attori italiani di lavorare ad Hollywood e inversamente portare registi e produttori americani a conoscere la particolarità degli artisti e delle location italiane. Con 25 anni di attività sulle spalle,nel novembre 1993 l’inizio della sua carriera,Luciano Silighini Garagnani presenta a Festival di Cannes una nuova realtà,una sorta di “major italiana” collegata alle grandi realtà di Hollywood: The Silighini Company. Cornice di prestigio l’Italian Pavilion del 71 Festival di Cannes dove Silighini presenterà ben 5 pellicole. “Dance of the hearts” ,tratto dal romanzo di Lisa Lambertini “La danza dei cuori”, tre short “Seline: return to the kingdom”,seguito del cortometraggio di successo “Seline” trionfatore in ben 11 festival internazionali, “Friends forever” un fantasy sul mondo del paranormale girato interamente in un cimitero,”Le petit chaperon rouge” la versione reale della fiaba “Cappuccetto rosso” che non ha il lieto fine e sopratutto “Uno di noi” pellicola nata in contrasto col film “Loro” di Paolo Sorrentino e che racconta una visione diversa delle “cene di Arcore” e di Silvio Berlusconi. Silighini è noto infatti per essere lo scopritore di Nicole Minetti. “Il Festival di Cannes è la vetrina internazionale che abbiamo scelto per presentare i nostri progetti cinematografici, tutti creati per il mercato americano e per presentare al mondo del cinema il nostro ponte Italia-Hollywood” dichiara il produttore “una casa del cinema italiano sta nascendo a Los Angeles e una sorgerà a Milano. Daremo reali possibilità di fare questo lavoro a chi ha le qualità ma purtroppo non ha modo di entrare in un mondo, quello del cinema italiano, troppo chiuso a novità e volti nuovi” conclude Silighini dando appuntamento per Sabato 12 maggio dalle ore 15 all’Italian Pavilion del 71 Festival del cinema di Cannes.

LISA LAMBERTINI MOSTRA LA COPERTINA DEL SUO LIBRO ALLA SESTA EDIZIONE

Condividi questo articolo

Post Comment