CENTO (FE) – SERVIZI COMMERCIALI E GRAFICA E COMUNICAZIONE SONO LE GRANDI NOVITA’ NELLA SCUOLA TADDIA DI CENTO !

L’ENTRATA DELLE SCUOLE TADDIA IN VIA BARUFFALDI A CENTO (FE)

CENTO 06/11/18 (DI PROF.CALZOLARI ROBERTA)   – SERVIZI COMMERCIALI E GRAFICA E COMUNICAZIONE SONO LE GRANDI NOVITA’ NELLA SCUOLA TADDIA DI CENTO ! L’istituto “Fratelli Taddia”, da sempre radicato nel territorio e legato alle esigenze del tessuto produttivo locale, nel corso degli anni ha modificato la propria offerta formativa e ampliato il numero degli indirizzi per meglio rispondere alle richieste di nuove competenze espresse dal mondo del lavoro. I classici indirizzi professionali del settore industriale, grafico-pubblicitario e socio-sanitario, si sono, in questi ultimi anni, in parte modificati e aggiornati a seguito del riordino degli istituti professionali del 2010 e dell’ultima revisione del 2017, entrata in vigore a partire dalle classi prime del corrente anno scolastico. Da qualche anno, inoltre, sono nati due nuovi indirizzi: l’indirizzo professionale “Servizi commerciali”, che unisce competenze in campo economico, grafico pubblicitario, commercializzazione e marketing e l’innovativo indirizzo tecnico, settore tecnologico, “Grafica e comunicazione”, che approfondisce le conoscenze legate al mondo del web design, del montaggio video e della multimedialità.  Il tradizionale settore socio-sanitario, ora “Servizi per la sanità e l’assistenza sociale”, ha infine saputo stabilire stretti rapporti di collaborazione con le strutture assistenziali e le aziende sanitarie del territorio, in modo da consolidare, con stage e alternanza scuola-lavoro, la preparazione degli studenti. Una imminente novità riguarda l’indirizzo professionale “Manutenzione e assistenza tecnica”: già dal corrente anno scolastico, gli allievi iscritti potranno finalmente utilizzare il nuovo “Laboratorio Diagnostica Automotive”, fornito di tecnologie innovative per la ricerca, l’individuazione e la diagnosi guasti e di tutti gli strumenti idonei per i successivi interventi di riparazione. Il laboratorio sarà dotato, inoltre, di un moderno ponte sollevatore per autoveicoli, permettendo così agli studenti di applicare, in concreto, le nozioni acquisite in classe. L’allestimento di questo laboratorio è stato reso possibile grazie al sostegno finanziario della Fondazione della Cassa di Risparmio di Cento e al contributo del Lions Club di Cento. Un’altra grande novità è l’avvenuta autorizzazione, da parte della Regione Emilia-Romagna, ad avviare, dalle classi prime del prossimo a.s. 2019/2020, l’indirizzo “Industria e artigianato per il Made in Italy”. Questo nuovo percorso di studi permetterà di fornire agli allievi le competenze necessarie per intervenire nei processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio dei prodotti, oltre che negli aspetti relativi alla loro ideazione e progettazione. L’istituto completa così, nel settore industriale, la sua offerta formativa spaziando dalla manutenzione alla produzione. La scuola “Fratelli Taddia” resterà aperta, per le attività di orientamento, nelle giornate di giovedì 29 novembre dalle 18,30 alle 20,30, sabato 15 dicembre (dalle 15 alle 18) e sabato 19 gennaio (dalle 15 alle 18). In queste giornate i genitori e gli studenti delle scuole medie potranno avere maggiori informazioni sui corsi, potranno visitare gli ambienti dell’istituto e partecipare ai laboratori che saranno attivati nei vari indirizzi.

 

 

Condividi questo articolo

Post Comment