CENTO (FE) – POLITICHE DEL COMUNE DI CENTO IN TEMA DI FINANZIAMENTI EUROPEI!

SIMONE MACCAFERRI E PATRIZIA BRIGIDI

CENTO 04/05/18  – (DI MARCO RABBONI) Oggi, Venerdì 4 maggio, alle 16.30, in Sala Zarri del Palazzo del Governatore, si terrà la presentazione della politica sui finanziamenti Europei del Comune di Cento nel biennio 2017-2018: primi risultati raggiunti e riorganizzazione della pianta organica comunale. Parteciperà all’incontro Patrizia Brigidi, delegato alla ricerca europea dell’Università di Bologna, per discutere delle collaborazioni in essere con il Comune. Verrà inoltre illustrata l’attivazione di un Ufficio Finanziamenti Europei, in gestione associata con il Comune di San Giovanni in Persiceto (già in convenzione con la Centrale Unica di Committenza). La convenzione, triennale, è già stata approvata nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale bolognese, a cui ha partecipato il vicesindaco di Cento, Simone Maccaferri, che ha affiancato l’omologa Valentina Cerchiari. Il documento si propone fra gli obiettivi realizzare economie di spesa, specializzare le risorse disponibili e migliorare i finanziamenti degli enti aderenti attraverso la partecipazione di progetti europei. La concretizzazione verrà affidata a una figura specializzata, che opererà tre giorni a Cento e due a San Giovanni. «Dopo l’esperienza di collaborazione in tema di bandi ministeriali per la mobilità del 2017, i nostri due Comuni hanno deciso di proseguire su questa strada: una scelta legata anche a omogeneità territoriale e caratteristiche comuni su determinate tematiche – ha riferito Maccaferri -. È fondamentale riuscire ad accedere ai finanziamenti europei. E costituirà un valore aggiunto potersi avvalere una figura specifica, che si occupi della redazione dei progetti e costituisca un’interfaccia con i soggetti istituzionali. L’attivazione dell’ufficio è prevista per settembre, quando partirà la programmazione annuale definita in maniera congiunta».

Condividi questo articolo

Post Comment