CENTO (FE) LOTTA AGLI IMBROGLI: LA POLIZIA MUNICIPALE DI CENTO SEQUESTRA DUE ‘CALAMITE’

CENTO 30/03/18 (LA REDAZIONE) La Polizia Municipale di Cento continua, con successo, nella specifica attività di controllo e repressione alle violazioni del Codice della Strada nei confronti dei conducenti dei mezzi pesanti. In particolar modo il nucleo specializzato nel controllo degli autocarri e dei veicoli stranieri ha operato con ben due sequestri negli ultimi giorni di dispositivi, ‘calamite’, che vengono collocate arbitrariamente dai conducenti per alterare il controllo dei tempi di guida e di riposo. Il sequestro, avvenuto giovedì 29 marzo, ha riguardato un conducente italiano con autocarro italiano: gli è stata ritirata la patente per la successiva sospensione da parte della Prefettura. Il caso precedente di alterazione del dispositivo tachigrafico con apposizione di calamita ha riguardato invece un autocarro condotto da un cittadino macedone. Anche in questo caso si è provveduto al ritiro della patente e al sequestro della calamita. La sanzione pecuniaria per tale tipo di violazione prevista dal codice della strada è particolarmente pesante, con decurtazione di 10 punti e sospensione della patente sino a tre mesi.

LE CALAMITE SEQUESTRATE UTILIZZATE PER MANOMETTERE IL TACHIGRAFO DEI CAMION

Condividi questo articolo

Post Comment