CENTO (FE) – GIRO BIKE UNGHERIA, INCONTRO CON CITTA’ GEMELLATA DI SZEKESFEHERVAR !

 

Foto : Gruppo Centese e Autorita’ del Comune di Székesfehérvár.

CENTO 18/06/18 (LA REDAZIONE) I sette ciclisti:Giuliano Filippini, Carlo Lodi, Claudio Tassinari, Mauro Abbottoni, Savio Scagliarini, Fabio Benotti, Oliver Degli Esposti e l’accompagnatore- autista Gianni Bandiera, sono partiti la settimana scorsa  da Cento con destinazione Budapest  transitando per la citta di Székesfehérvár  con la quale il comune centese e’ gemellato dal 1998.  Avuto i  riferimenti  per i  contatti locali attraverso il vice Sindaco – Simone Maccaferri-  con lo scopo di portare un saluto  di rappresentanza  da parte   della Polisportiva Centese,  a cui si e’ aggiunta la locale sezione CAI,  e della cittadinanza centese, cosi’ da rafforzare ulteriormente i  legami di  gemellaggio e   solidarieta’  fra le due citta’, al di fuori   dei  rapporti istituzionali. Il gruppo e’ stato accolto  in maniera calorosa e con vivo  compiacimento; all’incontro avvenuto  davanti alla residenza comunale era  ad attenderli il  deputato Csaba Miklós Horváth, l’addetta alle relazioni  internazionali, con la quale si erano presi accordi, Halasz Etelka, l’interprete ” Nicola” ;   sono  state esposte le motivazioni di tale  iniziativa e i dati  del viaggio; si e’ dato risposte alle domande poste dalla tv e da alcune addette stampa. Si e’ poi entrati nella sala consigliare dove era stato predisposto un buffet per  ristorare i partecipanti (  nella mattinata avevano  gia’ percorso  oltre 100 km  con  vento e acqua!).  Il Deputato  ha  intrattenuto il  gruppo  con  alcune informazioni storiche sulla citta’ e l’attuale situazione  economico- politica.  Successivamente e’ stata fatta visitare  la sala ” gemellaggio” riservata alla citta’ di Cento, dove  verranno aggiunti  i due gagliardetti  consegnati. I saluti sono terminati  con la consegna a tutti i partecipanti di un  regalo a ricordo dell’incontro. Il gruppo ha poi ripreso il percorso con destinazione finale Budapest. Complessivamente  il  giro  si e’ concluso in sei giorni, piu’ la visita della capitale ungherese,   percorrendo complessivamente ca.  780 km.

Foto : Carlo Lodi rappresentante delle Polisporitva Centese e il Deputato locale

Condividi questo articolo

Post Comment