CENTO (FE) – BENEDETTO XIV S.S.a R.L PRIMA VITTORIA FUORI DAL PARQUET AUMENTA LA COMPAGINE SOCIETARIA !

IN ALTO A SINISTRA GIANCARLO DINELLI, POI CHERUBINO BATTAGLIA , IN BASSO SINISTRA MALCOLM WHITTAKER E CLAUDIO GALLERANI

CENTO 24/07/18 – (DI MARCO RABBONI)  Lo scorso 17 luglio si è svolto il consiglio d’amministrazione della BENEDETTO XIV S.S.D a R.L., che ha visto l’ampliamento del numero di soci consiglieri. Dai quattordici della passata stagione, il numero sale a 18: il presidente Gianni Fava ha salutato l’ingresso in società dei nuovi consiglieri Cherubino Battaglia, Giancarlo Dinelli, Claudio Gallerani e Malcolm Whittaker. Al termine dell’assemblea, i nuovi soci hanno subito rilasciato le prime dichiarazione “biancorosse”. “A Montecatini piangevo di gioia… ma già al ritorno a Cento ero preoccupato per il salto di categoria” esordisce Giancarlo Dinelli. “Poi ho visto l’entusiasmo, in particolare del Presidente, ho capito che avremmo fatto bene: a Cento c’è gente seria. Ora dobbiamo farci sentire anche in A2! Per quanto mi riguarda, già l’anno scorso fui tentato, ma avevo troppi impegni… ora sono posso portare l’esperienza di quasi trent’anni a stretto contatto con l’imprenditoria locale, e cercherò di imparare dagli altri consiglieri che come me hanno Cento nel cuore” Altrettanto entusiasta è Claudio Gallerani. “Quest’anno mi aspetto un campionato molto emozionante. Sarà pieno di derby! Siamo in un girone molto difficile, e maggior ragione le nostre vittorie avranno un sapore diverso. Dopo questa campagna acquisti di tutto rispetto non vedo l’ora cominci il campionato.” Prosegue poi sul consiglio. “E’ un gruppo di persone molto esperte, sono molto onorato di essere entrato a farne parte. C’è tanto da imparare… io porterò tanta carica.” Un nome sicuramente conosciuto è quello di Malcolm Whittaker, collaboratore del Whitty Summer Basket. “La prima stagione dovrà essere di consolidamento, finire a metà classifica sarebbe già un grandissimo successo. In ogni consiglio ci vogliono persone con diverse esperienze, io posso portare l’esperienza accumulata come direttore commerciale e la mia collaborazione con il Whitty, in memoria di mio figlio Paul, al quale la Benedetto ha intitolato anche uno dei due parterre del Pala Ahrcos”. Chiudiamo con Cherubino Battaglia, ultimo ma non certo in ordine di importanza. “Quest’anno? L’obiettivo è una salvezza tranquilla, ma… sarebbe bellissimo arrivare alla qualificazione ai playoff! Chiedo troppo?” Poi racconta del suo ingresso in consiglio. “Da parte mia, cercherò di portare all’interno entusiasmo e collaborazione. Quello che mi ha convinto ad entrare è stato l’interesse per il basket centese e l’amicizia con molte persone di questo ambiente. Sono molto contento di entrare a far parte di questa grande famiglia.”

IN ALTO A SINISTRA GIANCARLO DINELLI, POI CHERUBINO BATTAGLIA , IN BASSO SINISTRA MALCOLM WHITTAKER E CLAUDIO GALLERANI

Condividi questo articolo

Post Comment