BOLOGNA – LEGA NORD: L’IDEA PER RIDURRE I COSTI. “ USARE SCARTI VEGETALI AGRICOLTURA E FANGHI COME FERTILIZZANTI”

 

BOLOGNA 25/07/18 – (UFF.STAMPA LN) “Perché non utilizzare gli scarti vegetali e i fanghi ottenuti dalle operazioni di lavaggio e pulizia per la fertilizzazione diretta dei terreni nei quali sono stati prodotti venendo conseguentemente esclusi dalla categoria di rifiuti speciali”. Lo chiede in un’interrogazione alla Giunta, il gruppo Lega Nord, primo firmatario Matteo Rancan, che chiede all’esecutivo regionale di “farsi portavoce di questa istanza verso le istituzioni competenti”. I leghisti ricordano come “l’agricoltura e le attività di trasformazione a essa connesse rappresentino per l`Emilia-Romagnauno dei principali settori di sviluppo economico”. “Tale settore -spiegano Matteo RancanAlan Fabbri, GabrieleDelmonte, Stefano Bargi, Daniele Marchetti, Fabio Rainieri, Marco Pettazzoni, Andrea Liverani e Massimiliano Pompignoli – genera un’ingente quantità di sottoprodotti e materiali di scarto derivanti dalla raccolta e dal trattamento dei prodotti ortofrutticoli. Gli scarti potrebbero essere adoperati per la fertilizzazione dei suoli nei quali è avvenuta la lavorazione”. Un’operazione che “semplificherebbe il percorso di smaltimento del rifiuto organico evitando all’imprenditore agricolo l`avvio delle pratiche di trattamento di rifiuti speciali”.

Condividi questo articolo

Post Comment