ALLERTA CALDO,VADEMECUM E NEL WEEK END ATTIVO IL NUMERO VERDE 800 375515 PER SAPERE COME DIFENDERSI !

CENTO 24/06/17  – (LA REDAZIONE) I centri urbani e le aree pianeggianti interne dell’Emilia-Romagna sono interessate dalla nuova allerta arancione per temperature estreme in questo fine settimana, benché il fenomeno sia dato in attenuazione da domenica 25 giugno. L’incremento delle temperature, sia nei valori minimi che in quelli massimi, associato ad alti livelli di umidità, può provocare qualche disagio. Il Comune di Cento, in collaborazione con la locale Protezione Civile, ha attivato per sabato 24 e domenica 25 un numero verde informativo: 800 375515. L’invito dell’Amministrazione comunale è a prestare attenzione alle persone fragili che ci vivono accanto, soprattutto se anziane e se sole, e a seguire le consuete norme di comportamento:

– non uscire nelle ore più calde, dalle 12 alle 18, soprattutto gli anziani, i bambini molto piccoli, le persone non autosufficienti o convalescenti

– in casa, proteggersi dal calore del sole con tende o persiane e mantenere il climatizzatore a 25-27 gradi

– bere molta acqua (almeno 2 litri al giorno) a temperatura non eccessivamente bassa. Evitare bevande alcoliche, gassate o zuccherate e caffeina.

– consumare pasti leggeri, preferendo pasta e carboidrati a carne e formaggi fermentati. Evitare di consumare cibi troppo caldi. Mangiare molta frutta e verdura

– indossare abiti e cappelli leggeri e di colore chiaro all’aperto evitando le fibre sintetiche. Se è con voi una persona in casa malata, fate attenzione che non sia troppo coperta

– usare tende o chiudere le imposte nelle ore più calde; limitare l’uso del forno e dei fornelli, che possono contribuire ad aumentare la temperatura in casa

– evitare il flusso diretto di ventilatori o condizionatori e le correnti d´aria

– non lasciare mai nessuno, neanche per brevi periodi, in macchine parcheggiate al sole.

– fare bagni o docce con acqua tiepida.

È possibile consultare l’allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

 

Condividi questo articolo

Post Comment